Strumenti

A San Felice del Benaco l'Amministrazione ha attivato un servizio di richiesta e consegna delle ricette mediche per i pazienti in maggior difficoltà: gli ultrasettantacinquenni, o con gravi patologie, che non abbiano la possibilità di spostarsi con mezzi propri, né di avvalersi di un aiuto da parte di famigliari.

Il servizio sarà attivo a partire da martedì 3 marzo, in attesa che - alla fine dell'emergenza da covid19 (coronavirus) - venga attivato il trasporto degli stessi pazienti per Salò presso le Dottoresse Steph e Samuelli. In questo modo l'amministrazione si mette a disposizione di quella parte di cittadinanza più colpita dalle emergenze sanitarie delle ultime settimane. Il servizio sarà attivo fino al 14 aprile, data in cui la Dottoressa Steph aprirà i propri ambulatori a San Felice e Portese. Il Consigliere con incarico ai Servizi Sociali Ettore Correndo sta conducendo una campagna informativa a riguardo, ed è a disposizione dei cittadini che avessero bisogno di dettagli sulle modalità di richiesta del servizio.