SECONDO PIANO

Questi sono i recapiti degli Ospedali e Centri Dialisi del Lago di Garda

Questi sono i recapiti per coloro che vogliono avere maggiori informazioni per un soggiorno sul Lago di Garda.

Comunità Montana di Valle Sabbia e Sistema Bibliotecario Nord Est bresciano, in collaborazione con i comuni e le associazioni del territorio, hanno dato vita alla prima edizione di “FeliceMENTE. La cultura che cura”, la rassegna dedicata ad incontri con l’autore, letture sceniche e conferenze, finalizzate al miglioramento della qualità della vita.

Con la fine dell’estate arriva il primo bilancio dell’anno, con i dati e l’attività del Comando intercomunale di Polizia locale dei Comuni di Lonato del Garda, Bedizzole e Calcinato, che conta 22 agenti e 3 amministrativi, guidati dal comandante Luisa Zampiceni.

Intervento oggi a mezzogiorno a Villanuova sul Clisi in Località Monte Covolo da parte dei Viglili del Fuoco,mezzi dei Volontari di Nuvolento e Carabinieri.

Grande partecipazione anche con delegazioni giunte dalle scuole del Garda a Brescia per la giornata dedicata all'ambiente Friday for Future come testimoniato dalla fotografia mandataci da uno studente salodiano.

Vittoria del FeralpiSalò a Bolzano:termina 1 a 0 per i Leoni del Garda. Il gol di Guidetti, arrivato alla mezz’ora del primo tempo grazie ad un colpo di testa su un cross al bacio di Caracciolo, assicura ai verdeblu il passaggio del turno contro un Südtirol che, soprattutto nel finale, tenta di trovare il pareggio ma deve fare i conti con l’ottima prestazione della difesa di mister Sottili.

Il prossimo turno sarà con il Lecco, il 6 novembre: il sorteggio deciderà chi giocherà in casa.Questo quanto accaduto nella partita:

 

SÜDTIROL-FERALPISALÒ 0-1

 

SÜDTIROL (3-5-2): Taliento; Tait, Alari, Colucci (35’ Grezzani); Gabrieli, Gatto (22’st Petrella), Fink (35’ Casiraghi), Trovade, Davi (22’st Fabbri); Turchetta, Romero. A disp.: Cucchietti, Grbic, Giocondo, Mazzocchi, Berardocco, Bertuolo, Ronci, Polak. All. Vecchi

FERALPISALÒ (4-3-1-2): Liverani; Eleuteri, Altare, Legati, Mordini; Magnino (20’st Pesce), Carraro, Hergheligiu (34’st Rinaldi); Guidetti (30’st Scarsella); Caracciolo (1’st Stanco), Ceccarelli (20’st Bertoli). A disp.: De Lucia, Giani, Travaglini, Contessa, Maiorino. All. Sottili

Arbitro: Sig. Bordin di Bassano del Grappa

Guardalinee: Moro di Schio e Zampese di Bassano del Grappa

Ammoniti: Legati (F), Carraro (F), Scarsella (F), Romero (S), Tait (S), Grezzani (S)

Gol: 30’pt Guidetti

Note: Pioggia battente. Angoli 7-7; Recupero: 1’pt, 3’st

 

Brescia al palo dopo la scomparsa del Presidente del Sassuolo Squinzi e la decisione,peraltro assolutamente legittima e condivisibile,di rinviare il match con la squadra emiliana di cui Squinzi era patron,presidente e grande mecenate.Dunque Brescia che ha assistito a questo turno di campionato,caratterizzato soprattutto dalla sfida ad alta classifica tra Inter e Juventus che ha premiato,secondo me con merito,la Juve,con grande curiosità ed attenzione.

E' un Brescia al bacio quello che abbiamo visto a Napoli come il bacio di Balotelli alla figlia prima dell'inizio della partita.

Cerca un articolo

Meteo

 
 
 
 
 
 
 
Per la tua pubblicità chiama al 03651896530

Prossimi Eventi

Per la tua pubblicità chiama al 346/3095149

Tags Popolari

Nessun tag trovato.