SECONDO PIANO

Dieci punti fermi, dalle indicazioni su come lavarsi le mani o pulire le superfici alle principali fake news puntualmente smentite, per curare l’“infodemia” legata al Sars-Cov-2 in luoghi ‘di passaggio’ come gli studi medici o le farmacie.

Quando c'è bisogno loro ci sono sempre, non ci pensano due volte, non si chiedono se è pericoloso o se rischiano qualcosa.  Loro si organizzano , si dividono in gruppi, seguono le indicazioni che vengono date e partono e non si fermano finché non hanno portato a compimento il loro dovere.

Il Sindaco di Salò ha inviato un messaggio a tutti i cittadini della Città di Salò. Ve lo proponiamo.

Era noto sul Garda come “notaio viaggiatore e narratore” e come velista appassionato, e se n’è andato proprio durante un viaggio, l’ultimo, a Papua, nella provincia indonesiana della Nuova Guinea. Si è spento questa mattina - ora italiana - a Giacarta, dove aveva fatto scalo con la moglie Franca.

Arianna Regina Sandrini, Consigliere delegato alle Politiche Giovanili e Nicolò Rizzardi, Presidente della Commissione Politiche Giovanili del comune di Salò hanno indirizzato una lettera ai giovani nella quale chiedono attenzione e prudenza. Ecco il testo.

Il prossimo venerdì 28 febbraio alle 20 il Ristorante Desenzanino, sul lungolago Cesare Battisti di Desenzano del Garda, mette in tavolo la solidarietà. Il ristorante gestito dalla Cooperativa sociale La Cascina ospita l'annuale "cena solidale" a favore di ANT - Associazione Nazionale Tumori, sezione di Brescia. Quest'anno l'evento benefico si veste di rosa, in un dialogo tra donne per parlare di salute, prevenzione e dell'importanza della diagnosi precoce del tumore alla mammella.

La vela terapia in primo piano. Il 25 ottobre 2019 alle ore 17.30 presso l'Associazione Fraglia Vela in Località Porto Maratona Via Anelli Desenzano del Garda, LA VELA TERAPIA DEL PROGETTO HYAK FESTEGGIA 22 ANNI DI ATTIVITA' CON I PAZIENTI DI PSICHIATRIA DELL' ASST DEL GARDA LOMBARDO.

Termina 0 a 0 al Turina tra i Leoni del Garda e il Piacenza. Una buona prestazione dei verdeblù i quali,, nonostante le molteplici occasioni, non sono riusciti a capitalizzare quanto creato, complice anche un pizzico di sfortuna. Tra tutte, la traversa dell’airone Caracciolo, nel corso del primo tempo, dopo un gran destro da fuori.

Secondo successo consecutivo per i Leoni del Garda che espugnano il “Gallo” grazie al rigore trasformato da Tommaso Ceccarelli a dieci minuti dal termine.

Cerca un articolo

Meteo

 
 
 
 
 
 
 
Per la tua pubblicità chiama al 03651896530

Prossimi Eventi

Per la tua pubblicità chiama al 346/3095149