Strumenti

Novità in vista per la Capitale del Garda: tra Piazza Malvezzi e via Achille Papa sono state appese luminarie a forma di cuore mentre in Piazza Cappelletti è stato posizionato, e resterà fino a metà marzo, un “heart selfie point” alto quasi 3 metri, circondato dall’impagabile cornice offerta dal nostro lago.

Una foto che può diventare un ricordo indelebile da conservare dopo aver visitato Desenzano e le sue bellezze. Ma più che un’iniziativa, questi cuori, vogliono essere una dedica a tutte quelle persone che da quasi un anno stanno mettendo amore, umanità e coraggio per far continuare a vivere il paese: questi cuori rappresentano l’artigiano, il commerciante, il commesso, il medico, l’infermiere e tutti quei desenzanesi che nonostante gli ostacoli hanno saputo reagire e aiutare incondizionatamente chi era più in difficoltà.

La parte vitale di Desenzano non ha mai smesso di pulsare e per un mese, a partire da oggi, chiunque potrà vederlo concretamente con i suoi occhi: Desenzano ci mette il cuore, sempre.