23
set, gio

Strumenti

Lo spettacolo «Stregapagliacciostrega» conclude, venerdì 3 settembre al parco giochi Piazzola di Nago, l’apprezzata rassegna di teatro per ragazzi «Teatro a gonfie vele».

Il concorso Amor di Strega, bandito dall’ordine delle Streghe dall’Alito Pesante, mette in palio una superteconologica scopa volante. Per averla, basterà conquistare l’amore, l’affetto, la fiducia, la simpatia di tutti i bambini del mondo.

Mica facile per una strega…

Ma Esmeralda e Domitilla, stravaganti e pasticcione, decidono di cimentarsi nell’impresa e corrono a rovistare nei bauli ereditati dalle loro trisavole, in cerca di ispirazione. Purtroppo, però, il magico librone delle storie tremende e il ricettario di dolcetti velenosi si rivelano un vero fallimento. Per fortuna interviene la strega Merdizola con un consiglio veramente geniale: “Trasformatevi in pagliacci, i bambini li adorano”. Detto, fatto! Le due allestiscono un circo meraviglioso, sberluccicante, strepitoso, e conquistano i bambini con esilaranti e poetici numeri di clownerie, acrobazia e giocoleria.

Lo spettacolo, della compagnia Teatro per Caso, è consigliato a un pubblico da 3 anni di età in su. Inizio alle ore 18, ingresso gratuito con obbligo di prenotazione. In caso di pioggia ci si sposta al teatro.

«Teatro a gonfie vele» è l’apprezzata rassegna di teatro per ragazzi realizzata dai Comuni di Arco, Riva del Garda, Dro, Ledro, Nago-Torbole e Tenno con la direzione artistica di Barbara Frizzi e l’organizzazione di Sara Maino. Gli spettacoli dell'edizione 2021 sono stati otto, tutti a ingresso gratuito.