Strumenti

Niente da fare. Anche sabato sera a Torri del Benaco sulla sponda veronese, la settima gara del campionato della Lega Bisse del Garda, valevole per la cinquantaduesima edizione del trofeo della Bandiera del Lago, ha registrato l’ennesimo stop causato dal maltempo. Dopo la tappa bresciana di Iseo annullata al termine della prima prova a causa del notevole moto ondoso presente sul campo di regata, anche sabato sulla sponda veronese la prova non si è disputata a causa delle proibitive condizioni meteo. In questo caso le bisse non sono nemmeno scese in acqua.

Per la cronaca i presidenti delle società sportive riuniti nel consueto “consiglio di regata” delle 18, si erano accordati per attendere fino alle 19 un eventuale miglioramento del meteo in zona. Il successivo sopralluogo sul campo di gara effettuato dal presidente della Lega Bisse, Marco Righettini, con Marco Fava presidente della ASD Berengatio (la società ospitante) e Barbara Pedercini, presidente della Commissione Tecnica Arbitrale, ha dato però esito negativo. Il moto ondoso e la corrente rendevano addirittura difficoltoso il posizionamento delle boe di delimitazione del campo di gara nello specchio d’acqua antistante il lungolago.

Classifica generale quindi immutata, con le canotte nere di Arilica (Peschiera) al comando con 147 punti, seguiti dai “fratelli” di Peschiera con 143 e dagli iseani, nonché campioni uscenti di Clusanina con 140. In un gruppo “A”, quello composto dagli equipaggi più forti, completato dal quarto posto di Berengario (Torri) con 138 punti e dal quinto posto occupato da Villanella di Gargnano a 137 punti.

Ora il campionato 2019 prevede in calendario solo due gare, quella di sabato prossimo in programma a Cassone di Malcesine e il gran finale di sabato 10 agosto nel golfo di Salò. Nel prossimo fine settimana a Cassone, sulla sponda Veronese, ritornano a gareggiare gli equipaggi femminili per la conquista della “Coppa del Lago”.


Questo il programma:

Ore 17:30 – Arrivo imbarcazioni

Ore 18.00 – Riunione Consiglio di Regata presso il Museo del lago

Ore 19:00 – Partenza sfilata a terra da Piazza F. Nensi

Ore 20:00 – Bisse in acqua

Ore 20:30 – Sfilata bisse in acqua

Ore 20:45 – Inizio regate

Ore 22:00 – Premiazioni gara.