Strumenti

Settimana di ripresa per il Brescia e per gli appassionati che, dopo una lunga apnea dovuta agli impegni della Nazionale, vede il la nostra squadra apprestarsi a tornare in campo per affrontare davanti al pubblico amico la Fiorentina di Ribery,squadra che ha iniziato molto bene questa stagione,squadra che ha ritrovato un grande campione come il francese che fu del Bayern Monaco e che è già diventato un leader per la formazione gigliata.

Brescia che ha la necessità di fare punti per allontanare i fantasmi di polemiche che possono in questo momento gravare sull'ambiente.

Un Brescia che potrebbe schierare Spalek o Romulo dietro le punte in un 4-3-1-2 che per Corini in questo momento è Vangelo.

In questo periodo l'allenatore ne ha approfittato per limare quelli che sono i problemi per il gioco del Brescia,un gioco che a dir la verità fino a questo momento c'è stato,pur con qualche alto e basso.

Brescia che attende anche con un certo interesse la prova della Nazionale,perché Tonali,l'enfant prodige del calcio biancoazzurro,dopo essere stato impegnato con l'Under 21,è stato convocato nella Nazionale maggiore;per quel che par di capire Mancini dovrebbe effettuare un robusto turn over in Liechtenstein contro una formazione che certamente non può impensierire l'Italia ed in questa rotazione potrebbe avere spazio l'esordio in Nazionale maggiore del giovane talentuoso biancoazzurro.

Staremo a vedere se Mancini lo farà giocare ma la mia impressione è che l'allenatore lo manderà in campo con la prima squadra,confermando ciò che di buono si dice di lui da molto tempo.

Ritornando alla nostra squadra,per cercare di capire quelle che saranno le decisioni di Corini contro la Fiorentina c'è ancora un po di tempo anche se si va verso un modulo che dovrebbe lasciare un solo dubbio,ovvero la scelta del trequartista:Spalek o Romulo?

Avremo modo di parlarne.

Ricordo che si giocherà Lunedì 21 Ottobre.

 

Ciro Corradini