Strumenti

Finisce 1 a 0 al Turina per i Leoni del Garda: decide il secondo gol in quattro giorni di Mordini, al 10’ della prima frazione. Sotto una pioggia battente, i ragazzi di Sottili hanno giocato un ottimo primo tempo, senza concedere occasioni agli ospiti. Nella ripresa si abbassano i ritmi, il Lecco sfiora in un paio di occasioni il pareggio ma senza riuscirci.  Ad aspettare i verdeblù agli ottavi, ci sarà la Pro Patria, vittoriosa ieri sul Monza.

Ecco i dati del match:

 

FERALPISALÒ-LECCO 1-0

 

Feralpisalò (4-3-2-1): Liverani; Eleuteri, Altare, Legati, Contessa; Hergheligiu, Altobelli (40’st Rinaldi), Mordini (28’st Scarsella); Ceccarelli (16’st Mauri), Maiorino (16’st Tirelli); Bertoli (16’st Stanco). A disp.: De Lucia, Zambelli, Giani, Travaglini, Pesce, Magnino, Caracciolo. All.: Sottili.

 

Lecco (3-4-1-2): Safarikas; Vignati, Malgrati, Procopio; Samake, Marchesi (22’st Bobb), Nacci, D’Anna (13’st Carissoni); Negro (35’st Strambelli); Nivokazi (13’st Giudici), Fall (1’st Chinellato). A disp.: Pulze, Magonara, Malavestiti, Merli Sala, Capogna, Moleri, Bonsi. All.: D’Agostino.

 

Arbitro: Sig. Maggio di Lodi

Guardalinee: Carrelli di Campobasso e Collavo di Treviso

Gol: 10’pt Mordini

Ammoniti: Malgrati (L), Vignati (L)

Note: Angoli 7-3; Recupero: 0‘pt, 4’st, Spettatori: 300