Strumenti

Al Menti termina 1 a 0 per i Leoni del Garda nel quarto di finale di Coppa Italia. Una prova difficile contro un ottimo Vicenza che, però, si è schiantato contro un super De Lucia, il quale abbassa più volte la saracinesca e neutralizza un tiro dagli undici metri di Saraniti; poco dopo, al diciottesimo della ripresa, è Pasquale Maiorino a realizzare il calcio di rigore che vale il primo, storico accesso alle semifinali di Coppa Italia di serie C.

Una prova di carattere, quella dei ragazzi di mister Sottili, combattuta dal primo all’ultimo minuto. Una prova da veri Leoni del Garda.

Ad aspettarli in semifinale, la Juventus Under 23.

Il tabellino del match:

 

VICENZA-FERALPISALÒ 0-1

 

Vicenza (4-3-1-2): Albertazzi; Bianchi, Pasini, Bizzotto, Liviero; Zonta (23’st Vandeputte), Scoppa, Emmanuello (34’st Pontisso); Zarpellon (39’st Tronco); Guerra (33’st Marotta), Saraniti (23’st Arma). A disp.: Pizzignacco, Grandi, Cinelli, Bruscagnin, Padella, Bonetto, Barlocco. All.: Di Carlo.

 

Feralpisalò (4-3-2-1): De Lucia; Zambelli, Legati, Giani, Contessa; Magnino, Pesce, Altobelli (16’st Scarsella); Maiorino (27’st Guidetti), Ceccarelli (41’st Rinaldi), Stanco (27’st Caracciolo). A disp.: Liverani, Eleuteri, Mordini, Tirelli, Altare, Carraro, Hergheligiu. All.: Sottili.

 

Arbitro: Sig. Bitonti di Bologna

Guardalinee: Pragliola di Terni e Lencioni di Lucca

Gol: 18’st Maiorino

Ammoniti: Legati (F), Giani (F), Saraniti (V), Bizzotto (V), De Lucia (F)

Note: Recupero: 0‘pt, 4’st; Spettatori: 1431