Strumenti

Ben ritrovati in questo periodo caratterizzato dall'emergenza Coronavirus.

E' degli scorsi giorni la notizia che il Basket riproverà a ripartire, il Rugby ha di fatto sospeso il Campionato quindi non ci sarà un vincitore, non ci saranno retrocessioni.

Non sappiamo ancora però cosa farà il Calcio, la Lega cerca di prendere tempo.

Per quanto ci riguarda evidentemente ci sono alcune soluzioni che potrebbero rimettere in gioco il Brescia perché se si annullasse il Campionato non ci sarebbero retrocessioni ma è un ipotesi, in questo momento, difficile da percorrere perché, penste a che reazione potrebbe avere il Benevento che guida il Campionato di Serie B con un margine di vantaggio sulla seconda vastissimo.

Diventa tutto molto complicato, ci vorrà pazienza, ci vorrà tempo.

Nel frattempo il Brescia Calcio fa i conti col Coronavirus, due dipendenti della sede del Brescia Calcio sono stati trovati positivi, da qui la quarantena imposta anche al Presidente Cellino.

Il futuro è dunque incertissimi, a cominciare dal futuro di Mario Balotelli: sembra che Rajola stia cercando di portar via il suo assistito da Brescia; del resto, se il Brescia dovesse retrocedere, non ci sono dubbi che Balotelli lascerà la nostra città; si parla per lui di un ritorno di fiamma del Galatasaray, squadra turca.

Tutte le vicende che ruotano intorno allo sport sono di difficile interpretazione, pensate allo spostamento storico delle Olimpiadi e pensate al Tour de France.

Bisogna vivere giorno per giorno come ormai facciamo da qualche settimana con la speranza che questa brutta storia diventi presto un ricordo.

 

Ciro Corradini