Strumenti

Buon inizio di settimana.Dunque entriamo nella Fase 2 del nostro vivere quotidiano con la speranza che questo periodo possa incidere in qualche modo anche nel mondo dello sport.

Riprende o no il Campionato di Serie A? Questa la domanda che ci facciamo ormai un po tutti: i segnali continuano ad essere contrastanti.

Il Ministri Spadafora fa dichiarazioni probabilmente un po inopportune, dall'altra parte ci sono squadre che spingono per ricominciare gli allenamenti ed a giocare ma all'interno della stessa maggioranza ci sono visioni diverse, basti pensare quello che sta accadendo in alcune regioni in particolare, per esempio, l'Emilia Romagna che ha di fatto consentito ad alcuni club di Serie A di cominciare ad allenarsi seppur con limitazioni evidenti e va ricordato che il Presidente della Regione Emilia Romagna è sostanzialmente dello stesso partito che in questo momento è al Governo.

Questo per dire come ci siano visioni e valutazioni diverse, differenti; questo per dire di come sia difficile capire quello che potrà accadere da adesso in avanti.

Di certo è allo studio un nuovo protocollo da parte della Federazione che spinge per ricominciare, in particolare la Serie A; la Lega Calcio spinge affinché il Campionato possa avere una sua fine.

Viviamo nell'incertezza!

 

Ciro Corradini