Strumenti

Brescia che conquista una meritata ed importante vittoria imponendosi a Venezia per uno a zero nei confronti di quella che era la seconda in classifica generale.

Un Brescia spumeggiante, un Brescia capace di annichilire sul piano del gioco e della determinazione un avversario tra i più in forma di questo Campionato.

Vittoria meritatissima giunta al termine di quella che possiamo considerare probabilmente la migliore prestazione del Brescia di quest'anno.

Financo stretto il risultato finale, uno a zero a favore delle Rondinelle andate in gol grazie al solito Ayè. Una vittoria che mette fieno in cascina e che consente al Brescia di allontanarsi per un po dalle zone pericolose della classifica.

E' evidente però che bisogna dare continuità a questo risultato a cominciare dalla prossima sfida nei confronti del Frosinone con i biancoazzurri sempre impegnati in trasferta.

E' un successo, quello conquistato con il Venezia, che dà morale oltre che consentire alla squadra di Clotet di scostarsi dalle zone pericolose della Classifica.

 

Ciro Corradini