Strumenti

Feralpisalò Srl comunica di aver sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Damiano Zenoni ed il suo vice Cristian Zenoni dopo la sconfitta con AJ Fano per 1-3.

Queste sono le parole del Direttore sportivo Gianluca Andrissi sulla decisione della società, al termine della sfida contro l'AJ Fano.

“Un grande saluto ai ragazzi, con loro ho condiviso tanti bei momenti. Due persone splendide alle quali auguro un grande futuro. Damiano vuole il bene della Feralpisalò. Mi dispiace a livello umano e gli auguro tanta fortuna perché è un ragazzo cresciuto nel nostro vivaio, ha fatto bene i playoff e per noi questo è stato motivo di orgoglio. Sono sicuro che sia Damiano che Cristian faranno molto bene nel calcio italiano. Valuteremo per il futuro già a partire da questo momento.”

“È vero che la squadra arriva da 4 risultati utili, ma ora tutti devono farsi un esame di coscienza e dare una svolta alla stagione. È chiaro che il 3-5-2 non ha funzionato. Ma non è quello il problema.”

“È una categoria nella quale devi andare ai 200 all’ora. Abbiamo tanti interpreti che possono segnare ma devi anche metterci aggressività. Le motivazioni e l’aspetto mentale fanno la differenza. Adesso, bisogna resettare e ripartire.”

“Siamo all’inizio e crediamo di aver allestito una buona rosa. Adesso dobbiamo svoltare rapidamente perché abbiamo tante soluzioni importanti e questo non è un problema, anzi è un punto a favore per qualsiasi allenatore.”