Strumenti

Termina con un pareggio a reti bianche il match tra il Gubbio e i verdeblu. Tante le occasioni, tra cui due legni colpiti ed un rigore non realizzato da Caracciolo, ma i Leoni del Garda non sono riusciti a sfondare il muro degli umbri, nonostante la buona prestazione.

 

GUBBIO-FERALPISALÒ 0-0

 

Gubbio (4-3-3): Ravaglia; Lakti, Konate (36’st Maini), Bacchetti, Filippini (11’st Cinaglia); Benedetti, Bangu (24’st Malaccari), Sbaffo; Tavernelli (36’ Meli), Cesaretti (24’ Battista), Sorrentino. A disp.: Zanellati, Munoz, Zanoni, Conti, El Hilali, Ricci, Manconi. All.: Guidi.

 

Feralpisalò (4-2-3-1): De Lucia; Zambelli, Legati, Giani, Contessa; Magnino, Pesce (42’st Carraro); Scarsella, Ceccarelli (21’st Mauri), Maiorino (42’st Bertoli); Caracciolo (11’ Stanco). A disp.: Liverani, Eleuteri, Mordini, Rinaldi, Altare, Guidetti. All.: Bertoni.

 

Arbitro: Sig. Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto

 

Guardalinee: Trischitta di Messina e Tomasello Andulajevic di Messina.

 

Ammoniti: Pesce (F)

 

Note: Angoli:3-8; Recupero: 2’pt, 4’st